Bellaria-Igea Marina, Mattia Zamagni è il nuovo presidente di Confartigianato Imprese

Narciso Piccin nominato presidente onorario dopo 30 anni di impegno nell’associazione

Zamagni

Continua il percorso del XII Congresso provinciale di Confartigianato Imprese Rimini. A Bellaria Igea Marina sono stati definiti il nuovo direttivo e nominato il nuovo presidente territoriale.

Sarà l'artigiano Mattia Zamagni a guidare l'associazione nel comune di Bellaria Igea Marina. Al suo fianco i consiglieri Mauro Frisoni, Armando Forlazzini, Michele Gozzoli (nominato Vicepresidente), Luca Pironi, Luigi Franzolini (nominato Vicepresidente), Bashkim Snalla, Erica Vittori, Fabrizio Cecchi (nominato Vicepresidente), Vincenzo Amoruso, Cristian Crociati, Cristian Bagli, Liliya Rybac, Augusto Canducci e Valentina Riccardi.

Il presidente uscente, Narciso Piccin, è stato nominato presidente onorario.

"Da trent'anni – il ringraziamento di Confartigianato – Narciso Piccin è una colonna della Confartigianato e in questi anni non ha mai lesinato impegno a favore degli interessi della piccola e media impresa artigiana, in particolare nell'ambito dell'economia turistica del territorio bellariese. Con questa nomina abbiamo voluto riconoscergli l'impegno espresso con grande spirito di servizio. Mattia Zamagni raccoglie un testimone che saprà onorare al meglio e tutti gli rivolgiamo un augurio di buon lavoro".

Nel corso dell'assemblea sono stati affrontati i temi più stringenti per l'attività delle aziende e definite le linee operative che Confartigianato Imprese segue nell'assistere le imprese associate. In particolare per affrontare il tema dei costi energetici valutando l'analisi dei possibili risparmi ed essere più green, le avvertenze per la sicurezza sul lavoro, la corretta gestione dello smaltimento dei rifiuti, la disponibilità di bandi per finanziamenti, la formazione e i temi sempre più rilevanti del welfare aziendale e del passaggio generazionale. Ed inoltre un ampio confronto su digitalizzazione ed economia circolare.

Rispondi