Tragedia in pista: centauro muore dopo incidente di gara al Misano World Circuit

Il motociclista deceduto è il 46enne Fabrizio Giraudo

Fabrizio Giraudo

Aggiornamenti: il motociclista deceduto è il 46enne Fabrizio Giraudo, originario di Fossano (CN). Giraudo è stato coinvolto in un contatto tra più piloti avvenuto in rettilineo al termine del primo giro di gara.  La FMI, il promotore del Trofeo e il Misano World Circuit hanno deciso di annullare la manifestazione nel rispetto della tragedia occorsa.
Il Presidente FMI Giovanni Copioli ha dichiarato: "Siamo profondamente rattristati dalla scomparsa di un appassionato e praticante. Ci uniamo al dolore della sua famiglia e dei suoi cari, a cui porgiamo le più sentite condoglianze".

Un motociclista è deceduto nel primo pomeriggio di oggi (domenica 16 aprile), durante una gara tra motociclisti amatori al Misano World Circuit. Alle 14 si sono spenti i semafori per la Rr Cup Trofeo Amatori Italiani, quando al secondo giro, sul rettilineo, due moto sono entrate in collisione. Si è innescata una carambola con uno dei centauri coinvolti che ha avuto la peggio. Bandiera rossa immediata, ma nonostante il pronto intervento dei soccorritori, il motociclista,  le cui generalità non sono state ancora rese note (ma non è residente nella nostra Provincia), è deceduto. La gara è stata sospesa.

Rispondi