Nozze d’argento per Calici Santarcangelo: 25esima edizione della manifestazione

Un calice speciale in edizione limitata “Sul filo della vitae”: appuntamento l’11 e il 12 agosto

Calici Santarcangelo festeggia la 25esima edizione. Per celebrare la ricorrenza, un calice in edizione limitata che richiama il tema del 2023: “Sul filo della vitae”. Calici Santarcangelo nasce, e continua ad essere, un evento dedicato alla valorizzazione della produzione enologica romagnola, ma non solo. Calici è un evento che come un filo, lega la passione per il vino, l’arte e il buon cibo, alle persone che ogni anno vivono questa manifestazione con tanta partecipazione, nella suggestiva cornice della città di Santarcangelo di Romagna.
Il Calice del 25°, in edizione limitata, sarà disponibile solo prima della manifestazione, esclusivamente sul sito, in centro a Santarcangelo presso la Pro Loco (per info 0541 624270), da Girometti – salumi e formaggi e da Elettrostar. Durante l’evento, presso le casse tradizionali, saranno acquistabili solo i kit con il calice classico.

Anche quest’anno, saranno presenti più di 30 cantine, accuratamente selezionate nelle 3 province
romagnole. Fra le protagoniste ci sarà sicuramente Rimini Rebola, il progetto che unisce l’antica
storia enologica del territorio riminese e ben 16 aziende del suo comparto vitivinicolo. Il Consorzio
sarà presente con le sue degustazioni di Rebole, sia nei vari banchi delle cantine partecipanti sia
in uno stand comune nel centro di Piazza Ganganelli.
Grande novità di quest’anno è lo spazio “LA BOL: bollicine a Santarcangelo”, che il pubblico potrà
trovare sulle scalinate di Via Saffi proprio davanti al Musas. Una decina di cantine da tutta Italia si
presentano al pubblico facendo degustare i propri vini. Le degustazioni sono presentate e seguite
da Romagna Wine.
Dopo il grande successo della passata edizione, si riaccende “Dalle monache” – La Piazza dei
vini naturali”: una finestra sul mondo del vino che sta cambiando, in cima alla scalinata di Via Della
Costa. Osteria da Oreste, accompagnerà le due serate con una proposta gastronomica e
musicale d’eccezione.
Infine, in Via Battisti troveremo 2 distillerie che vi faranno degustare degli assaggi di grappa e gin,
accompagnati da un buon sigaro.
Non mancheranno gli eventi. Nelle due serate ci saranno 6 live, che si svilupperanno tra Piazza
Ganganelli, Piazza Balacchi e il Parco della Fiera. A fare da cornice, il deejay set in Piazza
Monache e, per chi vuole scatenarsi, i balli in Piazza Marini e la musica della compagnia danzante
itinerante.
Protagonisti indiscussi di questa edizione saranno gli artisti di strada distribuiti con 4 postazioni
nel centro cittadino: acrobati, giocolieri, mangiafuoco, trampolieri che si esibiranno sul ”filo”
dell’equilibrio per 2 notti di pura magia.
Appuntamentol’11 e il 12 agosto a Santarcangelo.

Rispondi