Tennis, Bronzetti batte Zanni nella finale nell’Open al Tc Viserba

Verso le battute finali “Joma Junior Tour” Under 12-14-16

Alberto Bronzetti batte Diego Zanni nel derby tutto targato Tc Viserba e si aggiudica il torneo nazionale Open organizzato dal Circolo Up Tennis di Torre Pedrera, il trofeo “Nbz” dotato di 1500 euro di montepremi. Nel match-clou, giocato tra due amici oltre che compagni di Club, Bronzetti si è imposto per 6-4, 6-3 su Diego Zanni che sui campi dell’Up Tennis gioca praticamente in casa. La finale è stata arbitrata dal giudice di sedia Andrea Bellelli.
In semifinale due risultati a sorpresa, ma non troppo. Zanni (2.6) ha sconfitto 7-5, 3-6, 6-3 il 2.2 riminese Alberto Morolli, testa di serie n.1, mentre Alberto Bronzetti (2.3), testa di serie n.3, ha eliminato il n.2 del seeding, Michele Vianello (2.3), per 6-4, 7-6 mostrando una notevole condizione di forma.
Da segnalare nei quarti il “positivo” di assoluto rilievo di Diego Zanni, in gran spolvero sui campi di casa, molto bene anche Alberto Bronzetti. Si trattava del trofeo “NBZ” dotato di 1500 euro di montepremi.
Quarti: Alberto Morolli (2.2, n.1)-Samuel Zannoni (2.7) 6-3, 7-6, Diego Zanni (2.6)-Enrico Baldisserri (2.4, n.4) 6-4, 7-6, Alberto Bronzetti (2.3, n.3)-Riccardo Parravicini (2.5) 6-3, 7-5, Michele Vianello (2.3, n.2)-Jacopo Menegazzo (2.6) 6-3, 6-3.
Intanto prosegue un grande torneo giovanile, di livello nazionale, sui campi del Tennis Club Viserba, la tappa del “Joma Junior Tour” Under 12-14-16, maschile e femminile. Straordinario il dato delle adesioni, ben 214 iscritti nei sei tabelloni in programma, una conferma delle capacità organizzative del Club riminese che si prepara ad un agosto da vivere intensamente, visto che dopo il torneo giovanile andrà in scena l’Open nazionale maschile.
Nell’Under 12 femminile turno di qualificazione: Anna Parmeggiani (n.3)-Ginevra Baldazzi 6-4, 6-4, Lucrezia Vanni (n.2)-Giulia Scheda 6-1, 6-1, Jana Savolt (n.1)-Giulia Conti 6-3, 6-3. Si qualifica anche Emma Moroni. 1° turno tabellone finale: Marta Bertozzi-Emma Moroni 6-3, 6-2.
Nell’Under 12 maschile 4° turno: Francesco Camagni-Marcello Liera 7-5, 6-4, Nicolas Conti-Filippo Albarello 6-0, 6-4, Leonardo Romano (n.6)-Francesco Paganelli 6-2, 6-2, Davide Rossi-Yari Mussoni 6-2, 6-1, Matteo Rosti-Filippo Terenzi (n.7) 6-3, 6-4, Edoardo Losole-Lorenzo Kapros 6-4, 6-1, Ludovico Zammarchi (n.8)-Giulio Cavani 6-1, 6-0, Francesco Martinini-Riccardo Piraccini 6-4, 6-3. Quarti di finale per Giacomo Guerrini.
Nell’Under 14 maschile (ben 57 al via) 5° turno: Luca Blatti-Tommaso Zanzini 6-0, 6-0, Francesco Paolini-Jacopo Canini 6-1, 6-3, Marco Rocca-Mirko Tallevi 6-0, 6-1, Andrea Valzania-Achille Mari 6-2, 6-2, Lorenzo Vicari-Mario Tribuzio 6-2, 6-1. Turno di qualificazione: Pietro Corbelli-Elia Iannuzzi (n.6) 6-2, 6-3.
Nel tabellone finale guidano il seeding Marco Giovagnoli e Christian Ottaviani.
Nell’Under 14 femminile 4° turno: Adele Baldazza-Anastasia Borghesi 6-3, 6-4, Paola Vergata-Sofia Scheda 6-2, 6-0, Anita Vernice-Lucia Barbieri 6-2, 6-3. 5° turno: Maria Angelica Tribuzio-Bianca Solazzi (n.3) 7-6, 6-3.
Passiamo all’Under 16. Nel femminile primi match con il primo tabellone di selezione dove le giocatrici da battere sono nell’ordine Alice Rossi, Alessia Lenzi e Nicole Ballotta. Nel tabellone finale n.1 Ambra Tommasi, n.2 Francesca Sparnacci.
4° turno: Maya Amicone-Beatrice Iemmi 6-4, 6-1, Maria Bianca Bovara-Sara Gaia Totorizzo 7-5, 6-4, Alice Battistelli-Aurora Lombardi 6-4, 3-6, 10-8.
Nel maschile, nel tabellone finale n.1 Edoardo Pagnoni, n.2 Beniamino Savini, n.3 Luigi Santori, n.4 Enea Vinetti.
Primo tabellone, turno di qualificazione: Guido Giugliano (n.1)-Samuele Marsura 6-1, 6-2, Marco Veronesi (n.2)-Rocco Albini 6-1, 7-5, Andrea Monti (n.4)-Gregorio Russo 6-1, 6-1, Mattia Paperini-Elia Lazzeri (n.5) 7-6, 6-0, Alex Vincenzi (n.3)-Filippo Quadrelli 6-1, 6-4. Turno di qualificazione: Alex Vincenzi (n.3)-Filippo Quadrelli 6-1, 6-4.
Il giudice di gara è Antonio Giorgetti, direttore di gara Marco Mazza.

Rispondi