Si nasconde sotto la scrivania, ladro scoperto in ospedale dalla Polizia

L’uomo avrebbe scassinato una finestra per poi dirigersi verso degli armadietti

Nella notte di lunedì 20 novembre 2023, la Polizia di Stato di Rimini è intervenuta in risposta all’attivazione dell’allarme anti-intrusione presso il padiglione del Centro di Salute Mentale dell’ospedale Infermi. La sala operativa ha inviato una volante sul luogo per verificare la situazione.

All’arrivo, le forze dell’ordine hanno scoperto un cittadino italiano nascosto sotto la scrivania dell’ambulatorio infermieristico. L’uomo è stato immediatamente tratto in arresto per il reato di tentato furto aggravato e possesso ingiustificato di attrezzi da scasso.

L’accesso del sospetto al locale è stato effettuato forzando una finestra, e una volta dentro, ha tentato di aprire armadietti mediante scasso. Una perquisizione dettagliata ha portato al rinvenimento del materiale utilizzato per l’effrazione.

Dopo l’arresto, l’uomo è stato condotto in Questura, dove è stato sottoposto a un rito direttissimo nella giornata odierna. Durante il processo, il giudice ha deciso di rinviare il caso, stabilendo la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.

Rispondi